Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale di Monserrato (CA)
Attualità

SONO UN CREDENTE NON PRATICANTE

Autore: Carla Pintus

SONO UN  CREDENTE NON PRATICANTE

Molto spesso sentiamo dire: “sono un credente ma non praticante, credo in Dio ma non nella chiesa”.

Ma che significa essere credente? E cosa essere praticante?

Questa frase sembra essere per molti una vera e propria contraddizione, sembra quasi come un voler ovviare ad un problema; proviamo ad immaginare se qualcuno affermasse: sono un calciatore ma non praticante. L’uomo deve vivere la vita rispecchiandosi con la Parola di Dio.

Il Credente è pienamente convinto dell’esistenza di Dio, il Praticante è colui che segue attivamente e scrupolosamente le pratiche di una religione.

Per essere coerenti in tutto ciò che si crede bisogna quindi praticare e mettere in atto tutti i principi cristiani altrimenti si potrebbe cadere nell’ipocrisia. L’uomo non può affermare per tutta una vita di essere credente senza praticare ed al termine della sua vita sperare di non andare all’inferno, anche se non ha compiuto la volontà del nostro Signore Gesù Cristo.

La Bibbia ci dice che come il corpo senza lo spirito è morto, così anche la fede senza le opere è morta. (Giacomo 2:26)

La nostra fede non può separarsi dalle opere, saranno i nostri frutti a testimoniare della nostra fede (Matteo 7:20).

Credere non significa solo essere convinti che Dio esiste, ma significa affidare la nostra vita a Dio, arrendersi senza dare più spazio al dubbio, avendo una costante perseveranza anche quando le circostanze mostrano tutto il contrario. Tantissime volte ci siamo trovati a dover incoraggiare oppure a dare parole di speranza agli altri, chissà quante volte abbiamo affrontato situazioni davvero difficili e magari abbiamo pensato : devo resistere, posso farcela, devo crederci. Ci rendiamo così conto che la fede nei momenti difficili dà testimonianza senza aver alcuna paura. L’uomo deve credere nella Parola di Dio e nelle risposte che ci sono già state riposte nel nostro cuore. Se nella nostra vita arriviamo a questo vero arrendimento non sarà poi così difficile scoprire quanto sarà grande il nostro desiderio di voler praticare o meglio di voler condividere la fede e l‘ amore con gli altri e soprattutto nel voler appartenere ad una famiglia cristiana che a sua volta si rispecchia nella Chiesa che vive seguendo i sani insegnamenti biblici.

Pubblicato il 29/01/2014
Genere: Attualità
Locale Monserrato

Riunioni

Domenica, Martedì e Venerdì
Ore 18:00

sito
In classifica

Immagini by Sere

Immagini by Stefano

CCEPM Podcast